Migliora leggibilitàStampa
3 novembre 2016

Peppe Servillo ed i Solis String Quartet


preA distanza di tre anni dall'uscita di “Spassiunatamente” che aveva visto per la prima volta Peppe Servillo ed i Solis String Quartet affrontare capolavori della canzone classica napoletana, arriva a Roma, all’Auditorium Parco della Musica (Sala Petrassi, 11 Novembre 2016), PRESENTIMENTO, la naturale prosecuzione di un progetto che non smette di spaziare all'interno di un immenso panorama musicale senza cercare di circoscriverlo ad un periodo o ad un autore.

Da Gil a Viviani, da E.A. Mario a Cioffi/Pisano, da Scalinatella a Mmiez'o grano a M'aggia curà, la lista di autori e canzoni si inseguono e si incastrano regalando uno spettacolo a 360° che tocca musica, teatro e cuore.   

 

PEPPE SERVILLO & SOLIS STRING QUARTET-Formazione

Peppe Servillo: voce
Vincenzo Di Donna: violino
Luigi De Maio: violino
Gerardo Morrone: viola
Antonio Di Francia : cello e chitarra

 

 (Comunicato Stampa)

Video

Inizio pagina