Migliora leggibilitàStampa
13 agosto 2015

Parla Kevin Parker


tame_impala-770Per il prossimo numero di Settembre del noto magazine britannico Mojo, Andrew Perry ha intervistato Kevin Parker, l'artista australiano leader di sempre della psych band Tame Impala.

 

Riguardo l'inaspettata e controversa svolta 'pop' e 'disco' del loro nuovissimo lavoro "Currents" uscito nel Luglio 2015 -  qualsiasi cosa se ne pensi  e se ne scriva - Parker ha spiegato: "Quando ho cominciato la mia carriera di musicista rock supponevo che fosse più difficile scrivere musica alternativa e rock che pop. Solo più tardi ho capito che musicalmente è cosa più ardua comporre una pop song".  

 

Ed ancora, ad avvalorare la sua buona fede: "Ho compreso che è più difficile raggiungere i cuori della gente piuttosto che i loro cervelli". Il suo scopo primario come artista, chiarisce, non è la gloria delle chart, bensì conquistare quanti più ascoltatori sia possibile.  [P.W.B.]

 

Inizio pagina