Migliora leggibilitàStampa
4 dicembre 2017

Disciplinatha


disciplinata Dish-Is-Nein_white_preview-846x575Ben poche band, in Italia come nel mondo, hanno fatto discutere quanto i Disciplinatha: aggressivi, scomodi e provocatori in maniera quasi inaccettabile tanto nella musica quanto nei contenuti da essa veicolati. Li avevamo lasciati ben 22 anni fa con “Primigenia”, e a quanto pare li ritroveremo il 27 gennaio in casa Contempo, con un nuovo EP attribuito alla nuova sigla Dish-Is-Nein. Tranne il batterista Daniele Albertazzi, ci sono tutti i componenti della formazione storica: Dario Parisini, Cristiano Santini, Marco Maiani e Valeria Cevolani, più nuovi complici come Mercy degli Ianva, Justin Bennet degli Skinny Puppy e una vecchia conoscenza come il Coro Alpino di Monte Calisio.                                                                                                                                                     [Massimiliano Speri

 

Video

Inizio pagina