Migliora leggibilitàStampa
16 aprile 2013

Conto alla rovescia per il Record Store Day 2013


RSDCOM2013Sta per avvicinarsi il terzo sabato del mese di aprile, giorno in cui da cinque anni si celebra una specie in via d'estinzione, il negozio di dischi, si tratta infatti dell'ormai celebre Record Store Day. Neanche a dirlo, l'iniziativa parte nel 2007 da un impiegato di un negozio di dischi statunitense, tale Chris Brown, che ebbe l'illuminante idea di celebrare i "solo" 700 negozi indipendenti, cioè non legati a qualche major-catena, degli Stati Uniti. La celebrazione si è sparsa a macchia d'olio grazie anche alla ferrea volontà di coloro che credono e fanno di tutto per mantenere aperti gli store al di fuori delle grandi catene, spesso con grandi difficoltà, vista la potente concorrenza e l'evoluzione che ha avuto negli ultimi anni il modo di fruire la musica.
Alla celebrazione, ormai a livello mondiale, dal 2009 è associato un testimonial, e dopo Jesse Hughes, Joshua Homme, Ozzy Osbourne e, nel 2012, Iggy Pop, quest'anno ambasciatore della vinyl passione è Jack White, che per l'occasione, e per il suo decimo anno, ristampa "Elephant" dei White Stripes in vinile.
In Italia sono cinque le città "gemellate" dal  Record Store Day 2013: Torino, Milano, Bologna, Firenze e Roma che il 20 aprile organizzano iniziative volte a sostenere e incrementare la passione vinilica.

Sito ufficiale
Elenco ufficiale dei record stores in Italia


Inizio pagina