Migliora leggibilitàStampa
13 settembre 2015

Elio Brossa

PSICHEDELIO

2015 - Edizioni del Delfino Moro €.12,00

Elio Brossa PSICHEDELIO

 

Non sono poesie, non sono racconti, non sono aforismi, non sono appunti né note biografiche, ma psichedelicamente sono tutto questo. Il nuovo libro di Elio Brossa, torinese trapiantato nell’entroterra ligure è uno scoppiettante caleidoscopio di immagini, situazioni, ricordi, pensieri, filtrati dal verbo di una psichedelia narrativa rutilante di colori e di flash abbaglianti che spezzano e strapazzano il grigio della vita di molti. Già Elio Brossa ci aveva impressionato e stupito con il suo precedente volumetto “Frattaglie d’autore” (Edizioni del Delfino Moro 2014) dove, coadiuvato dall’artista Wanda Barbara Magnani ("Schizzi di B." è il sottotitolo) autrice della già psichedelica copertina, esprimeva la sua creatività in brevi bozzetti fantasmagorici che ricordavano certa poesia freak degli anni ’70, così come, anche se meno goticamente noir e più giocose, le prove poetiche di Tim Burton e dei suoi Bambini Ostrica.

 

In “Psichedelio” (indovinato gioco di parole col suo nome), Brossa scatena nuovamente i sensi di una scrittura semplice e diretta, intrisa di umori lisergici e naif dove i protagonisti dei brevi fulminanti paragrafi (uomini, animali e vegetali umanizzati, astronauti dai nomi improbabili, prostitute, più una fauna di esseri fiabeschi e “fuori di testa”) si muovono armoniosi sposandosi con gli appunti autobiografici dell’autore in un collage narrativo con riferimenti al sesso, alla musica (Brossa è un Beatlesiano doc), ai colori (domina il rosso), ad avventure extraterrene e a viaggi reali e immaginari tra paesaggi floreali e una sussultante surrealtà freakedelica. Sempre coadiuvato da Wanda Barbara Magnani per l’esemplare immagine di copertina Elio Brossa propone un testo da leggere e rileggere scoprendo sempre cose nuove tra le pieghe (ir)reali dei suoi scritti metafisicamente pop, popolati da personaggi che Daevid Allen avrebbe ospitato volentieri sul pianeta Gong o sulle sue teiere volanti. Considerato anche il carisma personale dell’uomo e che le presentazioni dei suoi libri sfociano nello spettacolo, tra suoni, musiche, drag queen, danze e balletti immaginifici il PsichedElio Brossa è da seguire oggi e da tenere d’occhio per le sorprese che certamente ci riserverà in futuro.

 

Maurizio Pupi Bracali

Video

Inizio pagina