Migliora leggibilitàStampa
29 dicembre 2014

Varathron

UNTRODDEN CORRIDORS OF HATE

2014 - Agonia Records
[Uscita: 09/12/2014]

Grecia   # Consigliato da Distorsioni

 

Varathron-Untrodden-Corridors-of-HadesQuando venticinque e passa anni or sono l’underground muoveva i suoi primi passi, la scena greca girava intorno alle tre band più significative del tempo, Rotting Christ, Necromantia e Varathron. I primi hanno riscosso la loro fetta di successo, mentre gli altri due sono rimasti allo status di cult band. I Varathron di Stephan Necroabyssious sono gruppo poco prolifico, cinque album in venticinque anni e ritornano giusto a distanza di cinque anni dall’ultimo lavoro “Stygian Forces Of Scorn”. 

 

In realtà, nella miglior tradizione underground i nostri hanno fatto uscire una serie di split ep. Ma è con  questo “Untrodden Corridors Of Hate” che si rimettono in gioco per un intero album di inediti. Il sound? Impeccabile, nonostante sia uscito adesso suona esattamentevarathron_blackmetal_decibel_2014 come se fosse stato composto a inizio anni ‘90 nelle stesse sessions di “His Majesty At The Swamps”. Un album che deve tanto a black metal, epic e doom, ma anche al dark di anni 80. Non quello melodico alla Sisters of Mercy nè quello elegante di scuola 4AD, ma quello fatto di riff storti e carichi di negatività. Ottimo connubio di suoni antichi e produzione moderna. Per gli appassionati, la versione doppio cd contiene una serie di inediti e brani di difficile reperimento, un paio dal demo “genesis of apocryphal desire” e un altro dallo split con i Desolation.

 

 

Voto: 7.5/10
Francesco Patruno

Audio

Inizio pagina