Migliora leggibilitàStampa
21 settembre 2014 , ,

Music Blues

THINGS HAVEN’T GONE WELL

2014 - Thrill Jockey Records
[Uscita: 25/08/2014]

USA

music-bluesMusic Blues è il progetto solista di Stephen Tanner, bassista degli Harvey Milk, noise lo-fi band proveniente da Athens (Georgia) ed attiva tra il 1992 ed il 1998, prima della reunion del 2006. La depressione è sempre stato il tema su cui è ruotato il progetto degli Harvey Milk e non si può dire che questo “Things Haven’t Gone Well” se ne discosti di molto. Fallimento, assenza di speranza, pensiero della morte, miseria, inutilità sono i temi trattati da Stephen Tanner in una narrazione cupa e deprimente che non lascia spazio ad alcuna possibilità di riscatto. La copertina mostra un lavandino sudicio e pieno di mozziconi di sigaretta, immagine di una vita trascurata e derelitta. Tanner racconta che dopo la morte dell’amico batterista Jerry Fuchs, avendo perso lavoro e fidanzata, si era trasferito nella casa del chitarrista Creston Spiers dei Harvey Milk. 

 

I tre mesi che seguirono, trascorsi a bere e a vedere le repliche di Beverly Hills furono, a detta di Tanner, i più deprimenti della sua vita. Quello che doveva essere il materiale del nuovo album degli Harvey Milk prese la forma di un racconto autobiografico di desolazione e miseria. Le tracce dell’album scandiscono la vita di Tanner, dalla nascita (9/17/71), alMusic-Blues-Stephen-Tanner-Photo-by-John-Fell prematuro parto cesareo della madre (Premature Caesarean Removal Delivery), alla noia della scuola (Teach The Children), alla precoce consapevolezza di un’esistenza inutile e senza speranza (Hopelessness and Worthlessness), alla depressione (Great Depression), al fallimento (Failure), in un susseguirsi di momenti in cui nulla sembra andare bene. Le sonorità ricordano il doom dei primi Melvins, rallentato sino all’inverosimile, per trasformarsi un noise drone desolato e deprimente, non distante da certe visioni dei Sunn O))). Le cose migliori si trovano nella seconda parte dell’album, quella in cui la condizione esistenziale diviene una rassegnata e noiosa infelicità (It's Not Going to Get Better). 

 

Voto: 6/10
Felice Marotta

foto 2:  Stephen Tanner

 

Thrill Jockey - Music Blues    

 


Audio

Video

Inizio pagina