Migliora leggibilitàStampa
27 giugno 2018 ,

Boys

REST IN PEACE

2018 - PNKSLM Recordings
[Uscita: 11/05/2018]

Svezia

 

Boys Rest in P coverUna storia che inizia nel 2014 quando Hannes Ferm fonda gli HOLY, una band svedese di garage psych che attira buone critiche ed attenzioni importanti (vedi Anton Newcombe) nell'ambiente del garage psichedelico underground, facendo seguire al disco d'esordio “Stabs” un secondo lavoro “All These Worlds Are Yours” più eclettico e rifinito, che rotea attorno al rock acido ed al pop elettronico. Nel frattempo l'algida ed ineffabile chitarrista del gruppo Nora Karlsson (nella foto giù a destra) cullava un ben custodito progetto solista che oggi vede la luce sotto la sigla Boys.

Rest In Peace” presenta un art pop molto sintetico, costruito con sintetizzatori e drum machine, ricco di strutture e sovrastrutture di post produzione, che nascondono la melodia agrodolce della chitarra acustica sotto una maschera di rossetto e rimmel appena Boys_02sbavati dalle lacrime. In composto stile scandinavo, a volte distante ma sempre limpido, a volte infantile ma dal refrain accattivante. Un'Alice in un “Paese delle Meraviglie” che affaccia su un mare freddo, guardando al dream pop dei primi anni '80 come a Björk, ma che mantiene, a chiazze, la pulsione garage dei Raveonettes più maturi. 

 

Voto: 6,5/10
Giovanni Capponcelli

Audio

Video

Inizio pagina