Migliora leggibilitàStampa
18 giugno 2015 ,

Barna Howard

QUITE A FEELIN’

2015 - Loose Music-Mama Bird Recording Co.
[Uscita: 18/05/2015]

Stati Uniti   #consigliatodadistorsioni  

 

barna Quite a feelin'Con Barna Howard ci eravamo lasciati al tempo dello splendido disco omonimo con il quale aveva esordito tre anni fa e che Distorsioni non aveva mancato di segnalarvi. Quello era un album che scomodava paragoni con i classici folksinger del passato, Bob Dylan ed in generale con la grande tradizione dei texani, Townes Van Zandt e quella ricca stirpe di songwriters a ruota. Purtroppo in pochi si accorsero di un disco simile, perso in mezzo a centinaia di produzioni similari. Adesso per la Loose Music/Mama Bird vede la luce la sempre complessa opera seconda, ma l'uomo del Missouri non si fa prendere alla sprovvista e ci regala un altro bel disco che farà la felicità dei tanti amanti del semplice sound voice & guitar, quello del classico menestrello a stelle e strisce. Barna Howard adesso vive a Portland, Oregon ma molte delle belle composizioni qui presenti riflettono gli umori di Eureka, la sua città natale. 

 

Barna (photo di John Rudoff)Sono dieci malinconiche canzoni quelle contenute in questo "Quite a feelin", un album che probabilmente sarà ascoltato dai soliti pochi appassionati. Ed è un peccato visto che l'ispirazione di Howard è nuovamente ad alti livelli ed in questi solchi non c'è niente che non sia meno che eccellente. Da Indiana rose che apre, passando per tracce come Hands like gloves, Rooster still crows o Bitter side of blue quello che ascoltiamo è pura magia acustica e sinceramente è difficile separare qualcosa. Come una traccia come Then and there che Barna (photo di The Oregonianavrebbe potuto scrivere Neil Young quando era in stato di grazia. Ma come scrivemmo al tempo del disco d'esordio questa è musica senza tempo, potrebbe avere impressa sulla copertina qualsiasi data d'incisione, magari anche 50 anni fa, chi potrebbe sostenere il contrario? Barna Howard è davvero un grande cantastorie, meriterebbe un pubblico più vasto ma si sa che per  certi personaggi la fortuna gira sempre le spalle. Il nostro consiglio è quantomeno di ascoltarlo una volta, non sarà certo l'ultima.

 

Voto: 8/10
Ricardo Martillos

Audio

Video

Inizio pagina