Migliora leggibilitàStampa
23 settembre 2018

Wild Nothing

INDIGO

2018 - Captured Tracks
[Uscita: 31/08/2018]

Stati Uniti

 

Wild Nothing INDIGO album coverNella scena indie internazionale, non è raro imbattersi in band che hanno come finalità soltanto quella di trasformare le idee di un singolo artista, il leader, in lavori compiuti. È il caso di formazioni come gli Shins, gli Spain ed anche degli americani Wild Nothing. Per loro stessa ammissione, da quasi vent'anni Wild Nothing sono l'espressione sonora del loro fondatore, il chitarrista e compositore Jack Tatum. Questo quinto album in studio, "Indigo", pubblicato a cinque anni di distanza dal precedente "Empty Estate", è composto da undici brani orecchiabili, con una certa aura Anni '80 e '90, ma tutti privi di idee particolarmente interessanti, sia nelle composizioni che negli arrangiamenti. A volersi sbilanciare un po' si potrebbe dire che questo è il "solito" album indie rock: buono per essere ascoltato, ma non abbastanza per essere ricordato.

Wild Nothing official photo 1Brani come Oscillation, Flawed Translation, e Partners In Motion sono piacevoli - tutto l'album lo è - ma il disco nel suo complesso appare lontano da qualsiasi lavoro che possa lasciare un segno. I Wild Nothing saranno in tournée in Italia dal 7 al 9 marzo del prossimo anno, con tre concerti, rispettivamente, a Milano, Roma e Bologna. 

 

Voto: 5/10
Valerio Pugliese

Video

Inizio pagina