Migliora leggibilitàStampa
1 marzo 2012 , ,

My Best Fiend

IN GHOSTLIKE FADING

2012 - Warp
[Uscita: 20/02/2012]

Casualmente poco tempo fa sono capitata sulla copertina di “Forth” dei Verve. Ora guardate la copertina di questo disco d’esordio dei My Best Fiend: “In Ghostlike Fading”. Vi ricorda niente?  Purtroppo avere in comune la copertina non basta per avere in comune il talento. Infatti nonostante questo gruppo di Brooklyn abbia qualche buona idea non riesce a tramutarle in modo efficace su disco ed è sorprendente che un etichetta come la Warp Records li abbia messi sotto contratto. La storia vuole che Fred Coldwell, Kris Lindblade e Gary Tedder si sono incontrati nel 2004 a Brooklyn e hanno deciso di registrare un demo assieme, spinti dalla vena creativa di creare una miscela musicale tra Spiritualized e Explosions in the sky con un franco impatto alla Tom Petty. Con queste belle idee in testa, i nostri dopo aver fatto qualche concerto qui e li in America hanno fatto uscire il loro EP “Jesus Christ” su Bandcamp.

 

Bandcamp?  Per chi non lo sapesse, Bandcamp è un sito dove i fans incontrano i giovani artisti e decidono se far andare avanti la tua carriera. Una band mette in linea qualche pezzo, i fans lo ascoltano e se gli piace, versano una somma per sponsorizzare il disco. E’ la nuova era discografica, le case discografiche, gli intermediari, sono tagliati fuori e sono gli ascoltatori a decidere cosa farti incidere. E i fans di Bandcamp avevano avuto ragione a fare incidere soltanto un EP ai My Best Fiend. Infatti e’ un gruppo che ha sì qualche buona idea ma che sulla lunghezza si disperde, anzi non si disperde, cade proprio giù nel baratro della noia. Ed ancora più snervante se capite un po’ l’inglese, per un’ora i loro testi invocano gli angeli, Gesù, le colombe della pace, la bellezza dell’universo. Penso che anche i fratelli Gallagher (Oasis) a confronto dei My Best Fiend possano essere considerati dei gran poeti.

 

Non a caso ho perso tre volte l’album tra i miei file mentre lo ascoltavo, non riesco veramente a farmelo piacere. Inoltre Gary Tedder ha una voce affettata che viene proprio voglia di andarlo a riempire di botte. My Best Fiend si sono poi auto-paragonati agli Spiritualized, ai Verve, ai Mercury Rev, agli Explosion in the Sky, ma in realtà sono un mix alcolico e adolescenziale dei quattro gruppi. Ed e’ un vero peccato perché c’e’ un pezzo davvero splendido su questo disco, Crackling Eggs. Vi suggerisco vivamente di andare a cercare questo pezzo con i mezzi che internet vi mette a disposizione. La Warp Records ha fatto cilecca facendogli pubblicare un album perché My Best Fiend e’ una band che funziona bene solo su EP come già i fans su Bandcamp avevano suggerito. 

Myriam Bardino
Inizio pagina