Migliora leggibilitàStampa
6 ottobre 2018 , ,

Riccardo Onori

SONORISTAN

2018 - Black Candy Records
[Uscita: 28/09/2018]

Riccardo-Onori-Sonoristan-cover"Sonoristan" è il disco d'esordio del chitarrista e compositore Riccardo Onori, ex musicista di Jovanotti, pubblicato dalla nuova etichetta Bc Lines, diramazione della fiorentina Black Candy Records. Il 24 giugno scorso l'album è stato anticipato dal singolo Sea No Street, brano featuring con Sabina Magrit Sciubba, artista italo-tedesca frontman della band Brazilian Girls e con il trombettista italiano Gianluca Petrella. La solitaria tromba all'inizio della prima traccia Nemo sa di world music e bolero con una sapienza straordinaria che genera note di malinconia e riflessione. L'Assolo di clarinetto di Dan Kinselman si muove piano fino ad esplodere in tante parti. “Sonoristan è un Paese che non c'è, un posto dove ogni persona può entrare senza permesso di soggiorno”, si legge sulla copertina del disco, dalla quale emerge l’immagine di Onori trasformato in una sorta di cupo stregone dell'Africa nera. Afrobeat, Cumbia e World Music sono le strade intraprese nel cuore dell'album (Afro più cobalto, Imidiwen, Sonoristan, Timiditin, Quindi? Perché? Perchè sì!).

onoriQuindi? Perché? Perchè sì! è un brano esclusivamente strumentale che dilegua le sonorità afro precedenti, collaudando la carriera da chitarrista di Oneri. Un lavoro con molte voci e molte finestre, con contributi di lavori di artisti di passaggio nella carriera di Onori. V.I.T.A. è stato scritto dal rapper Mudimbi, Guasasa è accompagnato dal violino del cubano Ruben Chaviano, Timiditin è composta assieme all'algerino Mohamed Azizi, che ha insegnato ad Oneri “a suonare per l'eternità come i veri africani”  (dice lui). Una rete di artisti internazionali (Stati Uniti, Europa, Africa) che abbatte i muri tra Oriente e Occidente. Un album davvero interessante, insieme attuale e tradizionale. 

 

Voto: 7/10
Elisabetta Di Cicco

Audio

Video

Inizio pagina