Migliora leggibilitàStampa
5 febbraio 2018 ,

LIM

HIGHER LIVING

2018 - La Tempesta Dischi
[Uscita: 26/01/2018]

Secondo passo del cammino del progetto LIM di Sofia Gallotti dopo l'ep “Comet” di due anni fa; anche questo “Higher Living” è un mini album sia pure contenente otto brani, ma per un totale di una ventina di minuti di durata. Già l'iniziale YSK ci indirizza verso la direzione che la musicista italiana insieme al produttore RIVA ha deciso di intraprendere, una musica che cerca una strada fra lo sperimentalismo e la raffinatezza pop, rappresentata dalla leggereza e impalpabilità del canto etereo e riverberato della Gallotti nel suo ripetere con appena percettibili variazioni un unico mantra: «you should know». Un richiamo più fisico, con quel tambureggiare ritmico e inquieto, fra sovrapporsi di voci dalle diverse timbriche e suoni disturbanti, caratterizza Thorugh the Dust, mentre forse la chiave di lettura di un brano come Rushing Guy è fornita dal video realizzato da Giorgio Calace e Karol Sudolski, e sta nella dialettica fra movimento e stasi che spiega il continuo mutare di ritmi e melodie che circolarmente sembrano poi tornare al punto di partenza. Fire Baby (4U) è esemplare del modo di costruire i brani di LIM, le note decise del pianoforte, le percussioni battenti, i suoni elettronici liquidi o sibilanti, un canto che sembra far fatica a farsi sentire, tutto contribuisce a creare una musica che non cerca l'armonia fra i suoni, ma le contraddizioni e le abrasioni. Chiude l'album Let It Be, canto in loop fra suggestioni ambient e industrial.

Voto: 7/10
Ignazio Gulotta

Social     La Tempesta Dischi      


Audio

Video

Inizio pagina