Migliora leggibilitàStampa
1 marzo 2018

Francesco Venerucci feat. Dave Liebman

EARLY AFTERNOON

2017 - Dodicilune
[Uscita: 7/11/2017]

Con il risveglio di Gregor Samsa il pianista Francesco Venerucci incomincia il proprio viaggio nel mondo della letteratura, cinematografico e delle fiabe. Al suo fianco in alcune tracce di questo "Early Afternoon" vi è un ospite di fama, lo storico sassofonista statunitense Dave Liebman. Ogni brano è un microcosmo, una storia più o meno nota che racconta un percorso di vita reale o artistico, ma in fondo non vi è alcuna differenza tra le due sul piano del linguaggio musicale che ne traspone il senso, le avventure, le emozioni, su un quadro espressivo tutto personale dell'autore. Così ogni storia diventa una rielaborazione rivissuta dall'autore e riflessa con un'altra immagine nella percezione dell'ascoltatore e per questo dunque ogni volta è sempre una nuova storia differente a venire in essere.

Ad esempio, le digressioni ripetute della prima traccia, Good Morning Mr. Samsa appunto, possono rappresentare gli interrogativi nella presa di coscienza dell'essere divenuto insetto, in cui la fluidità del sax soprano tra gli stacchi di piano accelera il sopravanzare della nuova realtà di fronte alla visione del già vissuto di Gregor nella famiglia Samsa. Oppure, in Delitto e Castigo è come se l'autore si sia soffermato nei momenti successivi al ravvedimento del protagonista. Nell'insieme, comunque, tutte le storie qui raccontate sembrano avere una nitidezza nel bagliore albeggiante dello scorrere pacato comune, in forma di ballata, in un classico lievemente sincopato. Un'opera da ascoltare e da apprezzare.

Voto: 7/10
Sergio Spampinato

Social     Dodicilune    


Audio

Video

Inizio pagina