Migliora leggibilitàStampa
21 agosto 2014 , ,

Steeplejack

DREAM MARKET RADIO

2014 - Area Pirata/Psych-Out/Rock Bottom - 2 LP + CD
[Uscita: 22/06/2014]

steeplejack-int                                                  # Consigliato da Distorsioni

Psichedelia sciamanica, quella degli Steeplejack. Musiche che odorano di pascoli bagnati e poi stesi  ad asciugare al sole. Fradici di pioggia fertile e rinvigoriti dai raggi generosi di un Dio luminoso e sfavillante. Gli Steeplejack tornano dunque a casa, pur senza averne una. Se non questa prateria popolata di bruchi e cicale in cui puoi intonare un blues e chiamarlo col nome di una stella, alzando al cielo il tuo dream catcher affinchè imprigioni i sogni brutti e lasci passare solo quelli che non nuocciono. In cui puoi ancora barattare la tua felicità con un pezzo di terra ed illuderti che sia per sempre. 

 

Illudere gli altri che sia tutta tua. Illusione, magia, sogno. Non ci sono vestiti buoni, nella musica della band pisana. Ci sono vestiti comodi, di lino e cotone. Sporchi di terra esteeple di fogliame, sfibrati dall’ usura del tempo. Fronde che ondeggiano al soffio del vento, come sterpaglie nelle praterie. Come nelle nuove jackcomposizioni della band di Maurizio Curadi, piccoli miracoli dove la musica dei padri (blues rurale e folk) si intreccia magicamente in quindici movimenti ora ramificati ora ellittici di una psichedelia nomade e vagabonda (Knight Errant, 10.19, Dam, 8.01). L’ arte magistrale di ricreare i sogni, facendoli sgorgare da una ferita. Blu è l’ aeroplano. Giallo il sottomarino. Cremisi il dolore. I sogni hanno il colore che vuoi tu.

 

 

Voto: 7/10
Franco Lys Dimauro

Audio

Video

Inizio pagina