Migliora leggibilitàStampa
25 novembre 2018

Domenico Caliri Cal Trio

ARIA MOSSA

2018 - Caligola Records
[Uscita: 21/11/2018]

 #consigliatodadistorsioni                 

 

a4176340774_16Dopo lo straordinario lavoro di scrittura e direzione per ensemble “Camera Lirica”, ritorna a suonare in trio il chitarrista e compositore siciliano (già a lungo in passato sodale di Enrico Rava) Domenico Caliri, con un progetto di natura differente ma anche stavolta connotato dal lirismo già dal titolo “Aria Mossa. L'attacco metodico come da solfeggio composto di Misguided Way ci porta dentro un linguaggio sempre raffinato ed elegante, messo a punto sul pentagramma e trasposto sulle corde della tastiera, non privo di spunti improvvisati, talora come sviluppi di tessiture armoniche ripetute ed elaborate, come anche nella title-track Aria Mossa, in cui il giro di contrabbasso al quale si fa ritorno in forma circolare ricorda quelli di alcune delle composizioni di ispirazione ebraica di John Zorn in “Bar Kokhba”.

 

L'ascolto si ammorbidisce nel ritmo caldo di danza di M'usciau che fa anche da preludio al climax ascendente più intenso degli arpeggi che formano il cerchio del tempo di O.T.: dal buio in poi. Il rigoroso costrutto tematico iniziale che avevamo ascoltato in Misguided Waycaliri e Nettarina ritorna poi nel componimento in pieno stile John Abercrombie (e a questo chitarrista infatti dedicato) Tales from Afar e nei fraseggi fugacemente striscianti di Serpe, inframezzati da momenti improvvisativi del trio. Inizi lenti che si levano in voli pindarici ci sono in diverse tracce (Nettarina, Rugeth's Dew, nella conclusiva Res, come anche in Nuove Luci, in cui accordi speculari si affacciano sui silenzi delle pause), ma non mancano anche momenti goliardici, come nei movimenti ondeggianti di My mind on a surf. Nel complesso “Aria mossa” del Cal Trio di Domenico Caliri (nella foto) può ben essere considerato uno dei più autentici dischi di jazz nel panorama italiano degli ultimi anni. 

 

Voto: 8/10
Sergio Spampinato

Audio

Video

Inizio pagina