Migliora leggibilitàStampa
3 marzo 2015 , ,

Trash Kit

CONFIDENCE

2015 - Upset The Rhythm
[Uscita: 02/12/2014]

Inghilterra  #consigliatodadistorsioni 

 

trash kit coverIl secondo disco delle londinesi Trash Kit, a 5 anni dall’esordio omonimo, si presenta con una nuova verve e dall’opening di Beach Babe si percepisce subito come il loro indie-punk  si nutra di venature malinconiche, solcate da una chitarra dal suono tanto terso quanto nervoso. La tensione si concretizza maggiormente nel singolo Medicine (che insieme a Beach Babe, Leaves e Shyness  è la canzone più lunga delle undici, superando i 3 minuti scarsi) dove il trio cede a melodia e ritmica meno spensierate, più combattive e nervose. Questo è il concetto chiave che sta dietro al suono delle Trash Kit: una palpabile elettricità espressa nei riff di chitarra, nel drumming tribale, nei cori. Così, si passa da Big Feeling alla cavalcata quasi no wave di Skin, senza rallentare in Boredom, toccando punte più melodiche in Cinema e Cheshire Cat. Spunti percussivi in Teeth (una versione ridotta all’osso dei Goat) per riacchiappare il post punk con tanto di trombe e sax in Medicine e Shyness. Le Trash Kit si muovono insomma in un territorio post punk-new wave piuttosto espanso (Slits, Television),  ma non sono estranee neanche alla lezione minimale fine ‘80’s di D. Boon e i suoi Minutemen. Essenziali, intelligenti e mai banali. 

Voto: 7/10
Ruben Gavilli

Audio

Video

Inizio pagina