Migliora leggibilitàStampa
13 ottobre 2014

This Will Destroy You

ANOTHER LANGUAGE

2014 - Suicide Squeeze
[Uscita: 16/09/2014]

Stati Uniti                                                                                          # Consigliato da Distorsioni

this  willtumblr_inline_nbynzrIro91qdpaziDopo aver assistito nella prima decade degli anni duemila all’esplosione del post-rock, influenzato dalla discontinuità introdotta dagli album dei Godspeed you! Black Emperor e dei Mogwai, negli ultimi anni si è riscontrata invece una sorta di arretramento del genere. Il post-rock nelle sue forme canoniche ha subito un’ulteriore e massiccia contaminazione di drone-noise e ambient. E’ questa la direzione intrapresa anche dai texani This Will Destroy You, che sono in uscita con il loro terzo album “Another Language”. Se nell’esordio di “This Will Destroy You” (2008) il glitch costituiva lo sfondo naturale su cui la band americana ambientava splendidi intrecci melodici (culminati nella straordinaria Threads), nel loro secondo album “Tunnel Blanket” (2011) quel rapporto si rovesciava, andando ad amplificare eccessivamente il peso delle tessiture drone a discapito delle trame melodiche.

 

Nonostante una perdita d’ispirazione e un periodo di vuoto creativo che aveva quasi messo in crisi la tenuta della band, la formazione di San Marcos (Jeremy Galindo alla chitarra, Raymond Brown al basso, Chris King alla seconda chitarra e Andrew Miller alla batteria) è riuscita a rilasciare questo nuovo lavoro, facendosi apprezzare sin dalle prime note per un miglior bilanciamento tra il rumore e la melodia. New Topia e successivamente Dustism introducono l’ascoltatore in un mondo malinconico in perenne movimento. Le texture pulsanti di Serpent Mound e War Prayer mettono ulteriormente a fuoco le ambientazioni emozionali tipiche della band, mentre The Puritan e Mother Opiate incedono con cadenze tenui e intonazioni che ricordano l’inizio e la fine di una giornata. La conclusiva God's Teeth chiude l’album con vaghe e soffuse atmosfere. Un buon ritorno.

Voto: 6.5/10
Felice Marotta

This Will Destroy You 

This Will Destroy You - Facebook

 

Articoli correlati su Distorsioni Blosgpot: This Will Destroy You


Audio

Inizio pagina