Migliora leggibilitàStampa
9 febbraio 2018 , ,

Nils Frahm

ALL MELODY

2018 - Erased Tapes
[Uscita: 26/01/2018]

Germania   #consigliatodadistorsioni     

 

eratp106lp-nils-frahm-Il trentacinquenne compositore tedesco Nils Oliver Frahm, dopo una lunga pausa dedicata alla realizzazione di colonne sonore per film ed al lancio di progetti internazionali per celebrare il pianoforte in ogni genere musicale, torna con un nuovo album completamente strumentale in studio, il settimo, dal titolo "All Melody". Dodici brani ambient in cui, come di consueto, strumenti acustici ed elettronici si alternano ed intrecciano ad ottenere un risultato sonoro esteticamente impeccabile, anche se a tratti un po' freddo. L'album è stato interamente registrato nel Saal 3, il nuovo studio di registrazione che il compositore ha appositamente fatto realizzare a Berlino Est. L'idea dietro la realizzazione dell'album era di utilizzare gli strumenti in modo inconsueto, spesso scambiandosi di ruolo: e così, nell'ascolto ci si imbatte in un organo a canne (assemblato nello studio!) suonato ed utilizzato come percussione, una drum machine filtrata per diventare simile ad un'orchestra di fiati, o voci umane arrangiate ed utilizzate come una sezione d'archi, forse il marchio di fabbrica del sound del compositore amburghese.

NILS_FRAHM_official_photoCiò premesso, questo "All Melody" si caratterizza per essere meno orientato alla sperimentazione compositiva, rispetto ai precedenti lavori, e più a quella tonale. Tra i brani (l’album dura 74 minuti), si distinguono Kaleidoscope e #2, ma non si può restare estranei al fascino di episodi come Fundamental Values, con il suo perfetto contrasto tra la tromba ed il tema al pianoforte. Frahm è attualmente impegnato in un lungo tour mondiale in cui è prevista una sola data italiana, al Fabrique di Milano, il prossimo due maggio. 

 

Voto: 7/10
Valerio Pugliese

Audio

Video

Inizio pagina