Migliora leggibilitàStampa
4 maggio 2017

“Urli e Risvegli” – Bif&st: Bari International Film Festival

Nicola Ragone

2017 - Italia

Bif&st-min_0BIFEST (Bari, 22 – 29 Aprile 2017)

 

Si è conclusa l’ottava edizione del Bifest (Bari International Film Festival) tenutosi a Bari dal 22 al 29 Aprile. Un Festival che ha portato in gara le migliori pellicole dell’anno, le opere prime e seconde ed alcuni dei migliori film del panorama internazionale. Il direttore del Bifest Felice Laudadio snocciola dei dati di tutto rispetto. In 8 giorni di programmazione nelle sale più importanti della cittadina barese ci sono stati all’incirca 80.000 spettatori, un successo che ribadisce la bontà del progetto partito alcuni anni fa.

 

Urli e Risvegli

 

urliTra gli eventi speciali da segnalare la proiezione il 28 Aprile del docu-film di Nicola Ragone “Urli e Risvegli” (durata: 45 minuti) con il poeta Carmine Donnola ed il musicista Eugenio Bennatoprodotto da Cutfish con la collaborazione di Lucana Film Commission, musiche di Angelo Vitaliano, montaggio di Dario Indelicato, fotografia di Ugo Lo Pinto.

 

Conoscere l’umanità, la sincerità e la dolcezza di Carmine Donnola (ne abbiamo avuto occasione alla fine della proiezione) mette in armonia con il mondo. Un uomo d’altri tempi. A vederlo oggi non si direbbe che la sua prima vita sia stata un vero “inferno” sulla terra marchiato dalla dipendenza acuta da alcolici. Vive per l’amore della poesia che gli ha permesso di leggere la realtà, la sua realtà, senza evaderla. Originario di Grassano (Matera) da giovane voleva fare l’attore, ma le radici nel profondo sud dove ha vissuto in tutti questi anni (facendo il bidello in una scuola media) non glielo hanno permesso.

 

9788860927378_0_0_300_80Nei momenti di abbandono alla vita scriveva versi su tovaglioli di carta che puntualmente cestinava, poi gli amici leggendo quello che scriveva lo hanno convinto a raccogliere e catalogare le sue poesie. Un giorno si fa notare ad un concerto di Eugenio Bennato, che le ascolta e decide di aiutarlo nella promozione del suo lavoro. Il docu-film Urli e risvegli ripercorre la sua vita dopo essersi disintossicato, con una grande voglia di riscatto nel confronti del mondo, evitando di andargli a cozzare contro. Il libro di poesie di Carmine Donnola dal titolo omonimo  è uscito nel 2015 (editore Progetto Cultura), con un'introduzione di Eugenio Bennato.

 

Antonio Rotondo

Video

Inizio pagina