Migliora leggibilitàStampa
4 ottobre 2012

Si è spento il chitarrista dei chitarristi, Big Jim Sullivan


big jimSe ne è andato a 71 anni James George Tomkins, meglio noto come Big Jim Sullivan, una leggenda delle sei corde nel Regno Unito e non solo. Big Jim era un session guitar man d'eccezione che ha suonato tra gli altri con Eddie Cochran, Gene Vincent e Tom Jones.
Pioniere nell'uso delle tecnologie per chitarra oggi comuni, come i primi pedali wah-wah e Fuzzbox, la vecchia generazione di chitarristi, cresciuti in stile "orchestra da locali da ballo", lo chiamava Electric Monster, il mostro elettrico. A BJ Sullivan si devono per esempio l'urlo e i gemiti fatti tirando le corde della chitarra.
Su di lui sono tanti gli aneddoti, é stato il primo a suonare una Gibson Les Paul nel Regno Unito, chitarra che gli è stata regalata da Marty Wilde, dei Wildcats in cui anche Sullivan ha suonato. Tra gli "allievi" di Big Jim Sullivan, Ritchie Blackmore dei Deep Purple che con lui ha strimpellato i primi accordi. Inoltre si racconta che BJ abbia prestato una sua chitarra acustica a Jimmy Page per la registrazione di alcuni pezzi del primo album dei Led Zeppelin. Big Jim Sullivan è stato stroncato da complicazioni dovute a malattie cardiache e al diabete.


Inizio pagina