Migliora leggibilitàStampa
18 settembre 2012

Gli Alt-J debuttano al Louvre di Parigi


alt-jGli Alt-J sono un quartetto inglese di indie pop che ha appena debuttato con l'album "An Awesome Wave", per il quale è candidato al Mercury Prize 2012. Ma la fortuna che gira intorno al disco di esordio della band britannica passa anche per il video che la società di produzione francese COSA ha deciso di girare con la loro Fitzpleasure, contenuta nell'album.
Le riprese realizzate dal regista Guillaume Cagniard, in collaborazione con la Galleria Emmanuel Perrotin di Parigi, sono girate all'interno del Louvre, non era mai successo prima, e filmano le opere dell'artista belga Wim Delvoye che attualmente vi sono esposte.
Una delle sue creazioni è "vivente", si chiama Tim Steiner (ha "donato" all'arte la sua schiena tatuata da Delvoye per circa duecentomila dollari), ed è appositamente arrivata da Londra per prendere parte al video. Wim Delvoye è noto per le sue opere irriverenti e che destano meraviglia, come l'enorme supposta "Suppo" in mostra al Louvre proprio in questi giorni.
Il video, alcune immagini sono un po' forti, è presente su youtube.

Fitzpleasure

 


Inizio pagina