Migliora leggibilitàStampa
5 febbraio 2013

E’ morto Reg Presley


RegPresleyForse il suo nome non sarà noto ai più giovani, ma Reg Presley (nato Reginald Maurice Ball) ha scritto alcune delle più importanti pagine del primo english beat. Il cantante, compositore e leader dei Troggs era nato nel 1941 ad Andover, Hampshire, sulle coste meridionali inglesi. Negli anni Sessanta la band dei Troggs raggiunse la notorietà con una serie di memorabili singoli come Wild Thing (Chip Taylor), ripresa anche da Jimi Hendrix, e With a Girl Like You, I  Can't Control Myself, Give it to meLove Is All Around, tutte scritte da Reg Presley e da lui interpretate con un particolarissimo e sensuale timbro nasale.

 

Fu proprio Love is all around a rendere più popolari The Troggs, nonostante l'alto livello dei singoli e degli album precedenti: una delicata song d'ispirazione hippie ripresa nel 1994 dai Wet Wet Wet, ma anche dai R.E.M., loro grandi fans, di cui tre membri accompagnarono The Troggs nel loro album ritorno del 1992, "Athens Andover". Attraverso le decadi successive ai '60  The Troggs assunsero lo status di seminale band  proto punk - e lo possiedono oggi più che mai - per via delle sonorità beat iper-elettriche primitive e basiche, essenziali ed aggressive che forgiarono e che influenzarono molti gruppi dopo di loro. 

 

Un paio di anni fa durante una tournèe con il gruppo, fino ad allora ancora attivo, a Reg Presley fu diagnosticato un tumore polmonare, mentre era ricoverato in ospedale a causa di un malore; le sue condizioni sono andate via via peggiorando fino alla comunicazione da parte della figlia che ieri il musicista, a 71 anni, si è arreso alla sua malattia.

 

Marina Pinna - Pasquale Wally Boffoli

Video

Inizio pagina